RECLAMO N°. 106 DELLA SOCIETÀ ASD ATLETICO ASD FC MOREVILLA CONTRO LA SOCIETÀ ASD VILLAFRANCA AVVERSO LA DECISIONE DELLA COMMISSIONE PREMI (RIC. N. 446 – PREMIO DI PREPARAZIONE PER IL CALCIATORE TIFNI GABRIELE – RIC. N. 439 – PREMIO DI PREPARAZIONE PER IL CALCIATORE SAULE STAFAN – RIC. N. 401 – PREMIO DI PREPARAZIONE PER IL CALCIATORE FORGIA SIMONE), PUBBLICATA NEL C.U. 5/E DEL 19.12.2017.

Con un unico atto del 22.01.2018, la ASD FC Morevilla ha proposto reclamo cumulativo dinanzi a questo Tribunale Federale Nazionale avverso le tre decisioni della Commissione Premi (Ric. n. 446 – Premio di preparazione per il calciatore Tifni Gabriele; Ric n. 439 – Premio di preparazione per il calciatore Saule Stefan; Ric n. 401 – Premio di preparazione per il calciatore Forgia Simone) pubblicate sul Comunicato Ufficiale n. 5/E del 19.12.2017 e comunicate in data 18.01.2018 alla ASD FC Morevilla.

A sostegno del proprio reclamo, la ASD FC Morevilla asserisce di aver raggiunto un accordo con la ASD Villafranca in merito ai tre suddetti premi di preparazione e di aver inviato al Comitato Regionale Piemonte Valle d’Aosta in data 16 settembre 2017 le tre relative liberatorie.

La ASD Villafranca, ritualmente e tempestivamente notiziata del reclamo, non ha inviato controdeduzioni e la vertenza è stata decisa nella riunione del 5 marzo 2018.

Il reclamo deve essere dichiarato inammissibile per l’avvenuta impugnazione di tre decisioni diverse della Commissione Premi con un unico reclamo.

Si rileva, infatti, che la ASD FC Morevilla ha impugnato con un solo ed unico reclamo le tre diverse ed autonome decisioni della Commissione Premi (Ric. n. 446 – Premio di preparazione per il calciatore Tifni Gabriele; Ric n. 439 – Premio di preparazione per il calciatore Saule Stefan; Ric n. 401 – Premio di preparazione per il calciatore Forgia Simone), per le quali la Società reclamante avrebbe dovuto – al contrario – procedere con il deposito di tre autonomi e distinti reclami.

Più precisamente, la ASD FC Morevilla avrebbe dovuto proporre un reclamo avente per oggetto la decisione della Commissione Premi relativa al calciatore Tifni Gabriele, uno avente per oggetto la decisione della Commissione Premi relativa al calciatore Saule Stefan ed uno avente per oggetto la decisione della Commissione Premi relativa al calciatore Forgia Simone, corrispondendo per ciascuno di essi un’autonoma tassa reclamo.

Tutto quanto premesso.

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Vertenze Economiche,

dichiara inammissibile il reclamo della Società ASD Atletico ASD FC Morevilla.

Ordina addebitarsi la tassa.

About admin

    You May Also Like