RECLAMO N°. 190 DELLA SOCIETÀ ASD FUTSAL BISCEGLIE 1990 AVVERSO LA DECISIONE DELLA COMMISSIONE ACCORDI ECONOMICI – LND IN MERITO ALLA CONTROVERSIA SORTA CON IL CALCIATORE BAVARESCO GUSTAVO, PUBBLICATA NEL C.U. 306/CAE-LND del 30.5.2018.

Con reclamo del 06.06.2018, la ASD Futsal Bisceglie 1990 ha impugnato dinanzi a questo Tribunale Federale Nazionale la decisione della Commissione Accordi Economici, pubblicata sul Comunicato Ufficiale n. 306/CAE del 30.05.2018, con la quale la Società reclamante è stata condannata al pagamento in favore del calciatore Gustavo Bavaresco dell’importo totale di € 3.826,00, ovvero della somma residua allo stesso dovuta in forza dell’accordo economico inter partes per la stagione sportiva 2017/2018.

A sostegno del proprio reclamo, la ASD Futsal Bisceglie 1990 rileva la presunta erroneità della decisione impugnata, laddove la medesima Società reclamante avrebbe già corrisposto al calciatore tutto quanto dovuto in virtù del suddetto accordo economico.

Ritualmente notiziato del reclamo, il calciatore Gustavo Bavaresco controdeduce eccependo preliminarmente l’inammissibilità del ricorso per violazione del termine di cui all’art. 25bis del Regolamento LND e, nel merito, contestando quanto asserito dalla Società reclamante in merito al presunto avvenuto pagamento degli importi dovuti al suddetto calciatore.

Stante quanto sopra, in data 6 settembre 2018 veniva trasmesso dalla Società reclamante e dal calciatore Gustavo Bavaresco a questo Tribunale Federale Nazionale la dichiarazione congiunta di intervenuto accordo tra le parti e conseguente rinuncia agli atti del giudizio.

Il reclamo veniva deciso all’udienza dell’11 settembre 2018.

Il Tribunale Federale Nazionale prende atto dell’avvenuto deposito della dichiarazione congiunta di intervenuto accordo tra le parti e rinuncia agli atti del giudizio sottoscritta in data 29 agosto 2018, con conseguente cessazione della materia del contendere.

Tutto quanto premesso.

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Vertenze Economiche,

preso atto della rinuncia congiunta delle parti,

dichiara cessata la materia del contendere.

Dispone addebitarsi la tassa.

About admin

    You May Also Like